giovedì 24 maggio 2012

Quanti modi di fare e rifare: menù 2012 aggiornato

Ormai è ben noto che lo spirito della nostra iniziativa è lo stare bene insieme e condividere il sapere reciproco. Nelle nostre cucine vogliamo che si respiri aria buona, e non solo in termini di cibo. Ci piace il clima che si è instaurato tra le nostre amiche blogger e continueremo a fare tutto il possibile perché regni l'armonia, sempre e comunque.....
E dopo questa breve e doverosa divagazione............... adesso si riparte con l'apertura delle nostre belle cucine colorate e profumate di cose buone.

Vogliamo rendere partecipe tutti del completamento del menù del 2012 che era fermo al periodo di ferie di agosto.
Abbiamo aggiunto le ultime quattro ricette. Ragazzeeeeee sono una più sfiziosa dell'altra!!!!
Non vediamo l'ora di poter mettere al lavoro le nostre mandibole con queste meravigliose squisitezze.

Stiamo anche cercando di impiantare il menù del 2013, ve ne daremo comunicazione appena possibile, bisogna solo avere un poco di pazienza.

Ecco le ultime 4 ricette del menù 2012



06 settembre: La focaccia della sciùra Maria


06 ottobre: Palline di semolino


06 novembre: Lasagne di panissa


06 dicembre: Mostaccioli napoletani



21 commenti:

  1. wow, queste sì che sono speciali...ottima scelta ragazze... bacioni!

    RispondiElimina
  2. belle ricette! già da ora vi dico che non so se riuscirò ad esserci per la focaccia, tornerò a fine agosto, lavatrici, ferro da stiro, il trauma da ritorno ferie, boh, magari la faccio a luglio e programmo il post, vedrò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, sì! E' meglio farla prima e programmarla ;-)
      Subito dopo le ferie non si ha certo voglia di spignattare :))

      Elimina
  3. Nelle nostre cucine vogliamo che si respiri aria buona, e non solo in termini di cibo. Ci piace il clima che si è instaurato tra le nostre amiche blogger e continueremo a fare tutto il possibile perché regni l'armonia, sempre e comunque.....con me non lo avete fatto...

    RispondiElimina
  4. Gentilissimo anonimo, sono Anna che scrive.
    Mi chiedo a quale dei messaggi che hai lasciato devo dare credito, a questo oppure a quelli che hai inviato con posta elettronica?
    Siccome il primo è simile a questo ed il secondo il contrario di questo....
    Così come tutti i messaggi che hai inviato durante il tuo voler lasciare e poi voler rientrare e poi voler lasciare.....
    Noi non abbiamo mai escluso nessuno, se ben vedi, la foto della tua ultima partecipazione è lincata al tuo blog nonostante che tu abbia modificato, successivamente, quel tuo post dove risultava che era per la nostra cucina aperta.
    Se ti va di partecipare a "Quanti modi di fare e rifare" ne saremo ben felici, nessuna di noi organizzatrici ha mai vietato niente a nessuno.
    Ti ringrazio sin da ora per aver letto tutto questo lungo messaggio.
    anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gentile signora anna, la vedo un pò confusa e quindi lascio a lei l'interpretazione dal momento che mi sembra una persona intelligente ed arguta...

      Elimina
    2. io, dal momento che ho deciso di lasciare non ho MAI avuto ripensamenti, penso oggi ciò che pensavo allora...parimenti gentile signora anna.

      Elimina
    3. le apine sarebbero molto molto contente che tu cucinassi ancora insieme a tutte noi e...alla cuochina..
      dai...ti aspettiamo con gioia.
      Il "CO" come CONdivisione ha tanto da dare....
      Scriviamo solo oggi perchè siamo ritornate a leggere i blog solo oggi dopo una settimana molto difficile.
      Un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  5. complimenti! avete fatto benissimo, era quello che ci voleva...brave veramente brave davvero, lo visiterò spesso....salutoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vieni quando vuoi, nella nostra cucina aperta il caffè si fa in un attimo :) A presto!

      Elimina
  6. belle ricette, non le avevo ancora viste!! spero di riuscire a partecipare questo prossimo 6 giugno, ci provo in tutti i modi!!!

    RispondiElimina
  7. Grazie cara Artù, ci speriamo tanto anche noi!!

    RispondiElimina
  8. per la focaccia mi sa che non resisto fino a settembre...
    ma ste puccette pugliesi devono essere senza glutine?
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, se leggi bene la ricetta da Vale, vedi che in fondo c'è la ricetta glutinosa.
      La ricetta glutinosa è con lievito di birra, ma si può fare con qualsiasi lievitante.
      Baci e mandaci una fetta di focaccia appena la fai ;-)

      Elimina
  9. ciao cuochina,
    ti volevamo ringraziare per avere scelto, per il mese di ottobre,
    la ricetta delle palline di semolino e aspettiamo con gioia tutte le amiche che vorranno passare dalla nostra cucina...oggi abbiamo farcito...fotografato...e GUSTATE le puccette...sono una meraviglia!!!
    Grazie Vale della ricetta e un bacio a tutte!!
    le 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao laboriose amiche, sempre indaffarate voi :D
      Non vedo l'ora di venire a spignattare da noi, immagino il divertimento.
      Vale sarà contenta che le sue puccette sono state gradite:D

      Scusate se sono un poco impicciona, ma vorrei chiedervi se da voi va tutto bene. Ci sono stati problemi con il terremoto?
      Tremendo momento per gli abitanti di quella zona.
      Un abbraccio grande.

      Elimina
    2. ciao cuochina,
      sei gentile e non sicuramente impicciona!!
      Le scosse più forti le abbiamo sentite anche noi in provincia di Parma ma non ci sono stati problemi e anche noi non abbiamo avuto danni.
      La nostra bellissima Emilia Romagna è messa a dura prova.
      Oltre alle case, sono crollati molti capannoni, le scosse continuano e.... la vita è molto difficile.
      Grazie cuochina e
      un bacio dalle 4 apine

      Elimina
  10. ottime le ricette, arrivo solamente ora a leggerle, ma sono giornmi veramente pesanti in cui non so più nemmeno come è fatta la mia casa. Cercherò di portarmi un pò avanti con le ricette come posso così non rischio di mancare gli appuntamenti mensili. Finisco il post per domani e vi auguro buona notte ^^

    RispondiElimina

Le nostre cucine aperte vi accolgono con amicizia, rispetto e simpatia...ci auguriamo di ricevere lo stesso trattamento.

I commenti anonimi non sono graditi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...